Vite a ricircolo di sfere SFNU e SFU

Breve descrizione:

Le serie SFNU e SFU sono caratterizzate da elevata scorrevolezza, elevata rigidità, elevata durata e forte resistenza alla polvere, con design a circolazione interna, che rende le serie SFNU e SFU applicabili a piccoli ambienti operativi.


Dettagli del prodotto

Tag dei prodotti

Circolazione interna, tipo a flangia.

Le serie SFNU e SFU sono caratterizzate da elevata scorrevolezza, elevata rigidità, elevata durata e forte resistenza alla polvere, con design a circolazione interna, che rende le serie SFNU e SFU applicabili a piccoli ambienti operativi.

Antipolvere/Prevenzione
Eventuali corpi estranei o acqua, se entrano nella vite a ricircolo di sfere, possono aumentare l'attrito e causare danni. Ad esempio, l'ingresso di trucioli o olio da taglio può essere previsto con macchine utensili a seconda dell'ambiente di lavoro. Laddove si preveda l'ingresso di corpi estranei, utilizzare un soffietto o una copertura telescopica come mostrato in Fig 1.10.2, per coprire completamente l'albero della vite.

Ball Screw SFNU SFU

Fig 1.10.2 Metodo antipolvere con copertura telescopica e soffietto

Carico sfalsato
Quando si verifica il fenomeno del carico sfalsato, la durata della vite e il rumore tendono ad essere direttamente influenzati, il che di solito sarebbe accompagnato da una sensazione di funzionamento irregolare della mano. Poiché la scorrevolezza del singolo albero e della vite a ricircolo di sfere assemblata potrebbe essere diversa. Oltre alla precisione del singolo albero, il fenomeno dell'offset si è verificato principalmente per la mancata precisione dell'assemblaggio, come mostrato in Fig 1.10.3.

Ball Screw SFNU SFU1

Fig 1.10.3 Carico offset

Assemblaggio delle viti a ricircolo di sfere
Se la chiocciola rullata viene spedita non assemblata, seguire la procedura come di seguito.
Tabella 1.10.2 Procedura

Ball Screw SFNU SFU2

(1) Rimuovere la fascia.
Ball Screw SFNU SFU3
(2) Attaccato il mandrino verso le estremità della macchina.
Ball Screw SFNU SFU4
(3) Ruotare il dado a sfera nella vite lungo la filettatura.
Ball Screw SFNU SFU5
(4) Assicurarsi che il dado a sfera sia completamente inserito prima di rimuovere il mandrino.

Specifiche di lavorazione
(1) Per le viti a ricircolo di sfere con dado a ricircolo di sfere interno o con tappo terminale, è necessario avere almeno un'estremità con filettatura completa fino all'estremità della vite, è inoltre necessario che l'area del perno abbia un diametro inferiore rispetto al diametro della radice della filettatura come mostrato in Fig 1.10.4.

Ball Screw SFNU SFU6

Fig 1.10.4 Per la circolazione interna

(2) La filettatura sull'albero della vite è temprata mediante tempra a induzione. Provocherà circa 10~20 mm ad entrambe le estremità per lo scopo del giornale. L'area non indurita verrà etichettata.

Ball Screw SFNU SFU7

Fig 1.10.5 Area di indurimento

  • Precedente:
  • Il prossimo:

  • Scrivi qui il tuo messaggio e inviacelo